fbpx

Carte Conto Con IBAN | Cinque Migliori Carte Prepagate

Con l’utilizzo sempre meno diffuso dei soldi in contanti negli ultimi periodi, anche per motivi sanitari, la diffusione delle carte di credito si è ampliata a dismisura e ha preso il sopravvento del mercato. Oggi vedremo quali sono le cinque migliori carte conto con IBAN a disposizione per voi. 

Cos’è una carta conto con Iban?

Cerchiamo ora di capire di cosa parliamo quando sentiamo la dicitura carta conto con IBAN. Nel mercato attuale è abbastanza recente il suo arrivo, ma in poco tempo ha riscosso un notevole successo. 

Sostanzialmente, è una carta conto che consente a chi ne è in possesso di fare e ricevere pagamenti direttamente, senza bisogno di un conto corrente

In poche parole, si tratta di una carta prepagata con IBAN, ovvero, una carta ricaricabile con IBAN associato. 

L’IBAN della carta è uguale a quello di un qualsiasi conto bancario e ne ha la stessa funzione e valenza.

Limiti carta conto con IBAN

Queste carte conto con IBAN hanno comunque dei limiti di utilizzo, come ad esempio il cumulo di denaro, ma possono tranquillamente considerarsi come dei piccoli conti correnti, perfetti per gestire piccoli importi. 

Come ricaricare carta prepagata con IBAN?

Oltretutto le carte prepagate con IBAN conto possono essere utilizzate come strumenti di pagamento elettronico canonici, ed è possibile versare soldi su carta prepagata come se fossero conti correnti veri e propri tramite:

  • Sportelli Bancomat
  • Tabacchi
  • Supermercati convenzionati

Si tratta, in pratica, di strumenti di pagamento che possono essere ricaricati. In questo modo, privati, imprese e professionisti possono utilizzare le carte conto con IBAN per fare operazioni realizzabili con carte di credito o di debito collegate ad un conto corrente.

Carta conto con IBAN vantaggi

Ora vediamo insieme quali vantaggi si possono avere utilizzando le carte conto con IBAN

Le carte con IBAN senza conto corrente possono avere molteplici vantaggi, ad esempio, si possono eseguire le seguenti operazioni con carta:

  • Inviare e ricevere bonifici online (ordinario o istantaneo)
  • Ricevere lo stipendio o la pensione direttamente accreditata sulla carta, in tutta comodità
  • Altro vantaggio da considerare è quello dei costi di gestione carta e apertura conto carta, visto che molto spesso queste carte ricaricabili con IBAN sono gratuite
  • Le carte conto online aderiscono al circuito Visa o Mastercard, e come strumenti di pagamento consentono a PMI e professionisti di effettuare con semplicità e sicurezza pagamenti e prelievi ovunque (anche all’estero)
  • Le carte conto prepagate si possono gestire direttamente da app, tramite smartphone, tablet e computer, ottimizzando la gestione contabile e finanziaria del business o di un conto carta online personale.

Carte conto con IBAN quanto costa?

I costi di gestione di una carta prepagata con IBAN sono molto ridotti rispetto a quelli di un conto corrente bancario.

Per quanto riguarda il limite massimo di ricezione del denaro, è solitamente molto soddisfacente.

Il percorso di pagamento con carta è più rapido rispetto ai classici conti correnti (queste carte utilizzano i circuiti Visa e Mastercard).

Migliori carte conto con IBAN 

Andiamo finalmente a vedere quali sono le cinque migliori carte conto con IBAN presenti sul mercato. Iniziamo!

Carta conto Hype

Partiamo con la prima carta conto italiana in questione: HYPE

La carta Hype senza conto corrente è completamente gratuita e conta in Italia più di un milione di clienti, per questo è considerata una delle migliori carte conto con IBAN del mercato. 

Tra l’altro, la carta hype fa parte del circuito Mastercard ed è dotata di IBAN italiano online. Al contrario di altre carte concorrenti, può essere attivata anche dai minorenni e può essere utilizzata all’estero. 

L’app Hype è un’applicazione molto intuitiva e completa. Oltre alla possibilità di effettuare pagamenti, consente di prelevare soldi da Hype a costo zero presso tutti gli sportelli Bancomat europei, ed è compatibile con tutti i tipi di pagamenti online.

La ricarica carta Hype può essere effettuata in supermercati, tabaccherie, tramite bonifico o trasferimento istantaneo da altra carta.

Infine, la carta HYPE è sicura, è disponibile anche nei piani Hype a pagamento:

Oltre alla versione Hype base IBAN, ovvero Hype piano gratuito.

Carta conto Flowe

La seconda carta conto con IBAN italiano che tratteremo è la carta Flowe

A differenza delle altre carte con IBAN online, Flowe è l’unica a porre particolare attenzione alle tematiche ambientali ed è ecosostenibile; infatti, il conto Flowe è l’unica banca digitale che offre una carta completamente in legno, per ridurre l’impatto ambientale.

Inoltre, Flowe carta conto è perfetta per le persone che cercano un’esperienza semplice e funzionale. Grazie alla comoda app Flowe (Pay better, be better) è molto facile da utilizzare e ricaricare.

Si può scambiare denaro in tempo reale con tutti i clienti Flowe, per quello è sufficiente avere il loro numero di telefono o l’e-mail.

La carta Flowe per minorenni è attivabile dai 12 anni in sù, ed è una carta contactless, utilizzabile quindi tramite smartphone.

Carta conto N26

La terza carta conto prepagata che andremo a valutare è la tedesca N26 (banca online premiata da Forbes) la migliore carta conto con IBAN del periodo, stando alle recensioni degli utenti, visto che molti la utilizzano come una semplice prepagata da affiancare al proprio conto principale.

La carta N26 è una banca totalmente digitale che dispone di un’app N26, molto completa e funzionale, e conta oltre 7 milioni di utenti.

La carta N26 Standard è 100%  gratuita e dispone di un conto corrente IBAN italiano

Le commissioni N26 per le operazioni hanno importi bassi e talvolta assenti, e i prelievi N26 in tutti gli ATM dell’Unione Europea sono sempre gratis. Le commissioni N26 estero, fuori dall’UE, sono dell’1.7% sui prelievi e sugli acquisti in valuta estera con tasso di cambio ufficiale Mastercard (è accettata in tutto il mondo).

Sulla versione N26 carta Standard è possibile:

  • Accreditare lo stipendio su N26
  • Ricevere ed effettuare bonifici su N26
  • Fare ricarica telefonica con N26
  • Pagare bollettini, bollo auto, MAV RAV

La carta N26 è compatibile con i circuiti di pagamento internazionali

Insomma, il conto N26 è sicuro, la carta N26 è contactless e si può ricaricare nei supermercati, tramite bonifico bancario o trasferimento istantaneo da un’altra carta collegata ad essa.

Carta conto Tinaba

Un’altra carta conto italiana che non può mancare nella nostra classifica delle migliori carte conto, è Tinaba di Banca Profilo.

La carta Tinaba si può utilizzare per pagare e prelevare denaro in tutto il mondo, e si può gestire comodamente tramite l’app Tinaba.

La carta Tinaba è sicura, è collegata al conto Tinaba dotato di IBAN italiano, per di più, si possono realizzare varie operazioni con conto Tinaba, ad esempio:

  • Effettuare e ricevere bonifici con Tinaba
  • Accreditare lo stipendio sul conto
  • Domiciliare le utenze
  • Pagare i bollettini

Il tutto in modo semplice e veloce con il conto Tinaba.

  • È possibile fare anche investimenti Tinaba
  • Trasferimenti di denaro istantanei con altri Tinaba utenti 
  • Trattare criptovalute Tinaba

Anche la carta conto Tinaba per minorenni è attivabile dai 12 anni in sù.

Parliamo di una carta conto con IBAN gratis e ricaricabile tramite bonifico da altro conto, trasferimento da altra carta o ricevendo denaro da altri utenti del circuito.

Carta conto YAP

L’ultima carta conto con IBAN gratis che vi presentiamo è YAP – l’app per pagare ovunque!

Si tratta di una carta prepagata con IBAN pensata principalmente per i giovani ed emessa da Nexi Payments.

La carta virtuale YAP è completamente gratuita e può essere usata anche per pagare in negozio tramite YAP Apple Pay o YAP Google Pay. Invece, la carta fisica YAP è opzionale e a pagamento.

Essendo pensata per una clientela più giovane, YAP per minorenni punta molto sulle funzioni di condivisione. Se gli amici sono anch’essi utenti YAP sarà possibile dividere le spese creando gruppi e calcolando automaticamente l’importo. 

Con la carta prepagata YAP è anche possibile inviare richieste e somme di denaro ai propri contatti.

L’app YAP è efficiente e moderna, perfetta per i genitori che intendono gestire e controllare il budget dei figli, soprattutto se minorenni. 

Cari amici di Financial Empires, grazie al nostro viaggio alla scoperta delle cinque migliori carte conto con IBAN, conoscete ora tutte le caratteristiche e le peculiarità per poter scegliere con tranquillità la vostra carta con IBAN senza conto corrente preferita.

La Redazione, Financial Empires

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *