fbpx

Criptovalute Più Redditizie 2022, Guida All’Investimento Crypto

Criptovalute più redditizie 2022, guida all’investimento crypto

Bentrovati cari affezionati lettori di Financial Empires, siamo molto soddisfatti dell’affetto che ci riservate quotidianamente. Nell’articolo di oggi parleremo di Criptovalute più redditizie 2022, vedremo quali sono, su quali conviene investire e acquistare, e ne sviscereremo tutte le caratteristiche e le peculiarità. Grazie alla nostra puntuale guida su come si investe in criptovalute, capiremo come addentrarci in un settore così in espansione.

Cosa sono le criptovalute?

Partiamo con il vedere che cosa sono e quali criptovalute comprare nel 2022.

Di base, sono una moneta di scambio nel mondo digitale e sono costituite da token virtuali. La loro principale caratteristica è che sono fungibili, ossia, che possono moltiplicarsi.

Le criptovalute come guadagnare sono asset digitali che si scambiano nelle blockchain, che sono delle reti private che subiscono un controllo pubblico.

Inoltre, la compravendita di criptovalute è esterna ai mercati monetari classici e non prevedono le stesse caratteristiche delle valute, visto che non hanno riserva di valore e non vengono considerate come unità di conto all’infuori della blockchain dove sono inserite, per fare un esempio:

  • Il Bitcoin è unità di conto nella sua blockchain, ma si può scambiare all’esterno di quest’ultima

Crypto definizione

Le criptovalute si formano nelle blockchain come unità di conto e solo all’interno di queste ultime è possibile acquistare e vendere crypto.

In particolare, le criptovalute più redditizie vengono depositate all’interno di un portafoglio digitale per criptovalute, o wallet, in cui si entra con una chiave criptata personale, non resettabile.

Per di più, questo wallet crypto si può rimpinguare di denaro legale tramite valute, come euro o dollari; a questo punto, l’investitore sceglie quale criptovaluta conviene acquistare, e tramite la blockchain, dove avviene lo scambio, tenta di acquistarla ad un prezzo conveniente.

Come funzionano le criptovalute?

Nel caso all’interno della blockchain crypto sia presente un venditore disposto a venderla a una determinata cifra, la transazione si effettua; e se la transazione viene confermata prima che i fondi vengano spostati, almeno la metà dei membri della catena devono confermare questa transazione.

Bisogna partire dal presupposto che questo meccanismo è fondamentale, in quanto non sono presenti autorità pubbliche che vigilano su questi mercati criptovalute, e per via di questo motivo molti ordini di acquisto crypto o vendita non vanno a buon fine.

Cosa sono le blockchain?

Come abbiamo appena detto, per capire meglio di cosa parliamo e di come funzionano le criptovalute dobbiamo parlare soprattutto delle blockchain.

Queste catene a blocchi, ovvero blockchain in inglese, sono una rete digitale chiusa che consente a chi investe di fare degli scambi digitali, crittografati e anonimi, visto che ogni transazione all’interno delle blockchain crea un blocco nuovo e non si può cambiare.

Quelli che lavorano e gestiscono le transazioni e scrivono i blocchi si chiamano miners e operano sulla blockchain guadagnando token crypto, in ambito del loro operato, proprio perché si sviluppa al crescere degli scambi e consuma molte energie.

Le principali blockchain lavorano tramite due sistemi alternativi:

Entrambi i sistemi sono validi, ma comunque necessitano di pratica e studio per consentire di rendere al meglio.

Criptovalute più redditizie 2022

Andiamo ora a vedere su quali criptovalute investire 2022.

Bitcoin (BTC)

La prima crypto da comprare oggi che andiamo a trattare è Bitcoin, sicuramente una delle più popolari sul mercato, anche perché è stata la prima a vedere la luce tramite l’utilizzo di network e tecnologia dedicati, che in poco tempo sarebbero stati utilizzati da tutte le piattaforme di criptovalute.

Il sistema dei Bitcoin si basa su di un algoritmo peer to peer, tramite un software completamente gratuito, e per questo motivo è considerata una vera e propria valuta Bitcoin, dunque si può usare per transazioni di tutti i tipi.

Le qualità di questa moneta virtuale sono:

  • La sicurezza
  • L’anonimato
  • La semplicità di utilizzo per scambi e transazioni

Ethereum (ETH)

La seconda criptovaluta che andiamo a trattare è una delle più diffuse tra gli investitori e tra le più utilizzate sul mercato blockchain

Quando parliamo di Ethereum non ci riferiamo solo ad una moneta virtuale, ma ad una vera e propria piattaforma di scambio di criptovaluta, all’interno della quale la moneta ufficiale è proprio Ether, da qui il nome appunto, nata dall’idea di un programmatore che precedentemente aveva collaborato al Bitcoin Project.

Questa piattaforma decentralizzata si basa su di un linguaggio di programmazione Turing complete, permettendo di gestire contratti ad hoc per tutti i clienti.

Precisiamo che Ether si può usare solamente all’interno del network Ethereum per fare alcune operazioni tra le quali:

  • Comprare e vendere, sfruttando in questo modo il potere del network e della piattaforma stessa

Cardano criptovaluta

Questa criptovaluta presente da pochi anni sul mercato utilizza un algoritmo proprietario chiamato Ouroboros, che divide in due parti le blockchain:

  • La prima per le transazioni e
  • L’altra gestisce i contratti

E rispetto alle altre criptovalute, Cardano crypto è riuscita a sfruttare la loro esperienza.

Sostanzialmente, il funzionamento della piattaforma Cardano è basato sul sistema proof-of-stake che agisce su due livelli distinti, facendo aumentare sia la velocità che la riuscita delle transazioni; e proprio perché è in grado di separare queste ultime, è possibile svolgere transazioni ed altre operazioni separatamente.

Questo concetto della divisione delle operatività, alla base della crypto Cardano, è un sistema rivoluzionario e duttile, aspetto che ne fa una delle scelte migliori degli ultimi tempi.

Polkadot

Altra interessante crypto da comprare 2022 è certamente Polkadot, che offre la possibilità di far interagire moneta virtuale e valuta normale, oltre a porsi l’obiettivo di puntare ai settori dove la comunicazione tra blockchain è possibile, visto che cerca di dare dei servizi che siano user friendly, per offrire la possibilità di accesso futuro, sempre più semplice e diretto verso il mercato del DeFi (Decentralized Finance).

Binance coin (BNB)

L’ultima che andiamo ad analizzare è Binance, tra le prime cinque criptovalute più influenti del mercato, vista la velocità di utilizzo e il costo basso delle commissioni Binance.

Oltre a Binance Coin (la moneta di Binance) esiste anche Binance Exchange, tra i migliori exchange crypto presenti nel settore.

Leggi anche: Trading Con Binance |Guida Per Investire Sulle Criptovalute

Oltretutto, se si investe in moneta BNB, si avrà la chance di entrare nel crescente mercato degli NFT tramite Binance NFT.

Bene cari amici di Financial Empires, grazie alla nostra guida completa potrete scegliere tranquillamente tra le criptovalute più redditizie 2022.

La Redazione, Financial Empires

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *